fbpx

I nostri reportage | Trends & Research | Ultimi reportage

LE RIEVOCAZIONI DEGLI ANNI OTTANTA E NOVANTA NEL MERCATO DI OGGI

22 Feb - 2023

Tags from the story: Marketing.

Negli ultimi tempi diversi marchi hanno lanciato prodotti che rievocano le atmosfere del passato, anni ottanta e novanta, ma con i materiali e le funzionalità di oggi.

In un’epoca dominata dalla tecnologia avanzata, richiami a momenti felici del passato possono essere di aiuto per distinguersi sul mercato.

maradonaSicuramente le rievocazioni sportive sono quelle che si prestano meglio per la realizzazione di nuovi prodotti, basti pensare ai successi di vendita delle maglie di giocatori di calcio del passato come Diego Armando Maradona, Roberto Baggio e Alessandro del Piero.

C’è anche chi ha fatto dei ricordi degli anni Ottanta e Novanta un vero e proprio core-business. Come nel caso del marchio di proprietà di Nike, Jordan, che produce capi di abbigliamento ispirati alle gesta del fenomeno della pallacanestro Nba.

Molti casi dimostrano che puntando sulle celebrazioni del passato si possono conquistare le preferenze di utenti di tutte le fasce di età: dei senior (per ricordare i tempi della loro infanzia e della loro adolescenza) e dei più giovani (che possono toccare con mano ciò che i loro genitori e loro fratelli maggiori hanno spesso raccontato). 

LA RIEVOCAZIONE DEGLI ANNI’90 NEL SETTORE DEI GIOCATTOLI

TAMAgociPer rendere di nuovo appetibile un bene sul mercato non basta replicarne il profilo, ma occorre trovare soluzioni che siano al passo coi tempi. A cominciare dalle funzionalità, dato che i giocattoli di oggi dispongono di un contenuto tecnologico sempre più innovativo. Bandai, azienda di giocattoli leader nel mondo e con origini in Giappone, si è mossa in questo senso, realizzando il Tamagotchi Pix Party, l’ultima versione del celebre videogioco lanciato nel 1996. Giocando con Tamagotchi Pix Party gli utenti possono scattare foto con la fotocamera incorporata e interagire con altre persone grazie ai sistemi di collegamento.

Oltre all’innovazione di prodotto, la promozione cross-mediale resta fondamentale per raggiungere target di ogni generazione. Un esempio è la campagna pubblicitaria di One Shot Group per il lancio di Canta Tu, gioco con karaoke di Giochi Preziosi lanciato nel 1994 e riproposto nel 2022 sul mercato, che ha visto come testimonial Mattia Stranga, creator con una community di circa 4 milioni di persone, Gigi D’Alessio e suo figlio, il cantante LDA. La campagna è stata divisa in due parti: la prima con due spot televisivi iniziali con Stranga e dei contenuti su Tik Tok e Instagram; la seconda con Gigi D’Alessio e LDA protagonisti degli ultimi spot.

A cura di Matteo Melani


Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


GERONIMO STILTON RACCONTA IL MILIONE A TUTTI I BAMBINI CINESI
GERONIMO STILTON RACCONTA IL MILIONE A TUTTI I BAMBINI CINESI

Atlantyca Entertainment in collaborazione con l’Istituto di Cultura italiano a Pechino e con l’editore cinese 21 Century Publishing Group hanno annunciato l'incontro di presentazione Marco Polo Stratopico: Geronimo Stilton racconta Il Milione a tutti i bambini cinesi,...

leggi tutto
UN ANNO ALL’INSEGNA DI STUMBLE GUYS
UN ANNO ALL’INSEGNA DI STUMBLE GUYS

In Italia, a un anno dal lancio, Stumble Guys è diventato un vero e proprio fenomeno che ha accolto un numero sempre maggiore di partners e fans. Per saperne di più LM ha intervistato Giada Paterlini, Presidente, e Isabella Barone, Managing Director, dell’agenzia...

leggi tutto
AL/ONE ALLA BLTF/K 2024
AL/ONE ALLA BLTF/K 2024

AL-ONE sta sperimentando la creazione di contenuti multimediali e audiovisivi, sviluppando proprietà internazionali destinate congiuntamente a cinema, videogiochi, mostre interattive e parchi tecnologicamente innovativi. L'azienda sta producendo una trilogia di...

leggi tutto