fbpx

Trends & Research

CREARE UNA STRATEGIA DI LICENSING VINCENTE NEL MERCATO ITALIANO

21 Mar - 2023

Tags from the story: BrandTrends.

BrandTrends ha pubblicato il suo primo rapporto trimestrale per il 2023, che rivela i marchi più popolari e preferiti tra i bambini. Queste informazioni sono preziose per lo sviluppo di strategie per avere successo nel mercato italiano.

Il mercato italiano delle licenze per bambini tra i 3 e i 9 anni è molto frammentato, che potrebbe rendere difficile per qualsiasi azione promozionale avere un impatto significativo. Tuttavia, sapere quali marchi sono in risonanza con i bambini e perché, permette alle aziende di utilizzare un marketing mirato che ha maggiori probabilità di successo.

Approfondire la struttura della classifica “le 30 migliori marche preferite” aiuta a identificare 3 ragioni chiave per definire frammentato il mercato italiano:

  • I marchi preferiti sono molto diffusi per età e sesso, dimostrando la difficoltà per i marchi di generare interesse tra più target e inoltre riduce il loro potenziale di vendita
  • Mentre 4 marchi tra i 30 raggiungono un alto livello di menzioni spontanee come preferiti, altri concorrenti incontrano preferenze decisamente inferiori, il che limita l’opportunità per i nuovi arrivati di emergere dalla massa.
  • Esiste una dicotomia tra preferenza e attrattiva. Supereroi, programmi TV e videogiochi si fidano della preferenza, mentre l’attrattiva è guidata principalmente da programmi TV e film: amare una marca non è l’unico motivo per l’acquisto; vari fattori influenzano l’intenzione di acquisto.

BRANDS TRENDS

L’approfondimento della matrice del marchio di BrandTrends offre una chiara comprensione delle prestazioni di un marchio e definisce priorità pertinenti ed efficienti.

L’indice di popolarità del marchio (in inglese, BPI: Brand Popularity Index) è un indice composito unico ed esclusivo sviluppato da BrandTrends che predice l’intenzione di acquisto. Come mostrato nella matrice presentata di seguito, esiste una forte correlazione tra il BPI e le intenzioni dei consumatori di acquistare un prodotto concesso in licenza nel futuro prossimo.

BRANDS TRENDS 2

Tuttavia, vale la pena notare che alcuni marchi potrebbero avere valutazioni di popolarità più elevate rispetto ai punteggi dell’intenzione di acquisto. In certi casi, è importante che questi marchi comunichino attivamente informazioni nuove e pertinenti ai consumatori al fine di mantenere la presenza e l’attrattiva del marchio. Questo è particolarmente rilevante per un marchio come Harry Potter.

D’altra parte, i marchi che hanno valutazioni di popolarità più elevate rispetto ai punteggi dell’intenzione di acquisto possono beneficiare dall’espansione delle loro offerte di prodotti al fine di connettersi meglio con i consumatori e rafforzare il posizionamento del loro marchio. Questo è il caso di Topolino e Minnie.

Un altro modo per esaminare i risultati è concentrarsi sull’attrattiva del marchio per una categoria specifica. Guardando l’editoria, è chiaro che programmi TV e supereroi convalidano la loro rilevanza tra i bambini di 3 e i 9 anni.

BRANDS TRENDS 3

La classifica dei primi 10 include 3 programmi TV (Adventure Time – #1, Topolino e Siamo Solo Orsi) e 5 supereroi (Teen Titans Go, Spider-Man, Power Rangers, The Flash, e gli Avengers); film (Frozen e Harry Potter) completano la lista.

“Questo dimostra l’importanza di identificare correttamente la licenza più potente tra l’elenco completo per raggiungere gli obbiettivi del marchio e aumentare al massimo la crescita.” commenta Philippe Guinaudeau, Amministratore Delegato di BrandTrends Group. “Probabilmente Adventure Time non sarebbe stata la scelta preferita dei marketer. Ciò nonostante, guardare a marchi più piccoli può avere un impatto maggiore, ridurre i costi, e guidare la differenziazione per costruire un marchio più forte”, continua Guinaudeau.

Certo, c’è sempre qualche eccezione e LEGO è quella in questo mercato.

Il marchio LEGO ha un grande successo tra i bambini di 3 e 9 anni in Italia. Raggiunge i livelli più alti sia di popolarità che di intenzione di acquisto e si classifica anche al secondo posto come marchio preferito. Questo successo è guidato da un profilo ben bilanciato sull’età. Inoltre, se LEGO è leggermente preferito dai ragazzi più che dalle ragazze, i mattoncini sono comunque forti attraverso i sessi.

Moltiplicano le opportunità di licenza, offrendo edizioni sia sulla propria gamma ma anche sviluppando partnership su abbigliamento o altre categorie che supportano la presenza e la rilevanza di LEGO. Questo rende attuale il marchio nonostante abbia 74 anni!

A cura di Brands Trends 


Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


CRUNCHYROLL SVELA IL SUO NUOVO LOOK CON IL REBRANDING
CRUNCHYROLL SVELA IL SUO NUOVO LOOK CON IL REBRANDING

Crunchyroll ha presentato una nuova identità del marchio, con il nuovo look, l'azienda rifletterà la gioia che gli anime portano ai fan.  Ancorata al suo servizio di streaming globale ed estesa alle sale cinematografiche, agli eventi, ai giochi, alla musica, alle...

leggi tutto
SANTORO ACQUISISCE IL MARCHIO SMEMORANDA
SANTORO ACQUISISCE IL MARCHIO SMEMORANDA

SANTORO ITALIA Srl, ha annunciato l'acquisizione del rinomato marchio SMEMORANDA. Questo acquisto strategico rappresenta una pietra miliare significativa nella continua crescita e diversificazione delle iniziative imprenditoriali di Santoro Italia. SMEMORANDA, ideato...

leggi tutto
È IN ARRIVO IL NUOVO GIOCO ‘SONIC SPEED BATTLE’!
È IN ARRIVO IL NUOVO GIOCO ‘SONIC SPEED BATTLE’!

KessCo ha condiviso ulteriori dettagli sul secondo gioco da tavolo di Sonic The Hedgehog, Sonic Speed Battle, con licenza ufficiale di Sega of America. Questo gioco dinamico riprende lo spirito di Sonic AdventureTM 2 Battle, offrendo tre giochi di carte veloci e...

leggi tutto