fbpx

I nostri reportage | In evidenza | Ultimi reportage

PEMBE THE PINK CAT, UNA NUOVA PROMETTENTE IP

13 Feb - 2024

Tags from the story: Pembe the Pink Cat.

Pembe the Pink Cat è una nuova licenza basata su un’estetica kawaii e sulla promozione dell’unicità. LM ha parlato con Sertan Christoffersen, Executive Director, Pembe the Pink Cat, per saperne di più su questo marchio fresco e accattivante.

Come è nato Pembe e quali sono le sue caratteristiche principali?

Sertan Christoffersen

Pembe the Pink Cat è un marchio abbastanza nuovo, nato poco più di un anno fa. Si tratta di un gatto kawaii che promuove l’individualità, e sta già suscitando molto interesse. Pembe in turco significa rosa: il personaggio è un paffuto gatto rosa, di genere neutro e molto amante dei biscotti. Vive a Copenaghen, in Danimarca, con Little Pembe, una sua versione più piccola.

Anch’io vivo in Danimarca e sono di origine turca. Ho lavorato nel settore giocattolo per quasi 16 anni, progettando e sviluppando prodotti per grandi aziende, e collaborando con diversi marchi. Quando ho creato questa IP, volevo che i giovani comprendessero grazie all’unicità di Pembe la natura complessa delle menti e delle personalità umane, le neurodiversità e le varie condizioni di vita, riconoscendo ogni esperienza e ogni espressione di sé come valida.

Nel mondo di Pembe esistono anche altri personaggi?

Abbiamo creato solo due personaggi: Pembe e Little Pembe. Pembe è più buffo e lento, mentre il piccolo è più agile e brillante. Lavorano insieme per completare varie sfide insegnando ai bambini le diverse situazioni sociali, e come interagire con i cambiamenti di umore e le diverse personalità.

Pembe e Little Pembe possono vestirsi con vari costumi, adottando la loro personalità al travestimento indossato, diventando ad esempio uno chef o un astronauta.

Qual è il vostro attuale posizionamento sul mercato?

Già prima di lanciare Pembe, volevo sviluppare un marchio che esprimesse dei valori e che fosse nello stesso tempo spendibile per il licensing e il merchandising.

Abbiamo un negozio online con diversi articoli, mentre i nostri portachiavi sono disponibili in numerosi negozi fisici di Copehnagen. Abbiamo ottenuto ottime vendite e ora abbiamo la possibilità di aumentare la consapevolezza del marchio, dato che le persone visitano Instagram e tutti i nostri canali social per saperne di più su chi siamo.

Ci occupiamo noi stessi della produzione dei nostri articoli, ma siamo aperti a future collaborazioni con licenziatari. Volevamo mantenere l’attenzione solo su un singolo personaggio, rendendolo l’idea chiave del progetto. Di conseguenza, abbiamo deciso di concentrarci esclusivamente sui costumi piuttosto che sviluppare un gran numero di personaggi. È fondamentale includere stagionalità e varietà nei nostri visual per aiutare i licenziatari a capitalizzare le diverse opportunità, per questo continueremo a creare nuovi costumi.

Ora stiamo lavorando a una linea di peluche: lanceremo a breve come primo prodotto un grande peluche squishy. Stiamo anche concludendo alcuni accordi di licenza negli Stati Uniti e in Giappone, traguardo che ci entusiasma tantissimo.

A quali eventi di settore state partecipando, e che feedback avete ricevuto?

Crediamo fermamente nell’importanza di essere presenti alle fiere del settore. Partecipare a Brand Licensing Europe lo scorso ottobre è stata un’esperienza fondamentale, che ci ha permesso di farci conoscere. Siamo stati sommersi di visite e appuntamenti, e la reazione generale è stata positiva. Abbiamo compreso meglio le nostre opzioni nel mondo del licensing, ricevendo ottimi suggerimenti dai licenziatari, e abbiamo riscontrato inoltre un grande interesse da parte delle case editrici.

Lo scorso novembre abbiamo partecipato al Licensing Japan Expo insieme a Negosh, una piattaforma americana che ci rappresenta. Il nostro pubblico più numeroso è quello del Giappone e della Corea del Sud, grazie alle caratteristiche kawaii e al fascino asiatico del personaggio, che cerchiamo però di integrare con gli ideali europei. Abbiamo un gran numero di follower adulti, prevalentemente donne, di età compresa tra i 20 e i 35 anni. Non ci rivolgiamo solo ai genitori di bambini in età prescolare, ma anche ad altri adulti, perché la semplicità e la purezza dei personaggi, così come il fascino visivo, evocano ricordi nostalgici o danno conforto a questi target.

Non è finita qui, state inoltre lavorando a una serie animata…

Siamo in trattative con Minicosmos ApS, uno studio di animazione danese che ha visto un enorme potenziale in Pembe.

Stiamo lavorando a un episodio pilota per testare le prime reazioni, e trovare eventualmente ulteriori fondi e coproduttori. Ci stiamo lasciando alle spalle lo stile dei contenuti social per lavorare a un prodotto preschool che abbia una grande cura del messaggio e del modo in cui i personaggi interagiscono. Per questo stiamo lavorando passo dopo passo sulla scrittura delle storie e sulla lunghezza degli episodi.

La serie animata debutterà alla fine di quest’anno, siamo veramente emozionati. 

A cura di Rossella Arena


Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


CRUNCHYROLL SVELA IL SUO NUOVO LOOK CON IL REBRANDING
CRUNCHYROLL SVELA IL SUO NUOVO LOOK CON IL REBRANDING

Crunchyroll ha presentato una nuova identità del marchio, con il nuovo look, l'azienda rifletterà la gioia che gli anime portano ai fan.  Ancorata al suo servizio di streaming globale ed estesa alle sale cinematografiche, agli eventi, ai giochi, alla musica, alle...

leggi tutto
SANTORO ACQUISISCE IL MARCHIO SMEMORANDA
SANTORO ACQUISISCE IL MARCHIO SMEMORANDA

SANTORO ITALIA Srl, ha annunciato l'acquisizione del rinomato marchio SMEMORANDA. Questo acquisto strategico rappresenta una pietra miliare significativa nella continua crescita e diversificazione delle iniziative imprenditoriali di Santoro Italia. SMEMORANDA, ideato...

leggi tutto
È IN ARRIVO IL NUOVO GIOCO ‘SONIC SPEED BATTLE’!
È IN ARRIVO IL NUOVO GIOCO ‘SONIC SPEED BATTLE’!

KessCo ha condiviso ulteriori dettagli sul secondo gioco da tavolo di Sonic The Hedgehog, Sonic Speed Battle, con licenza ufficiale di Sega of America. Questo gioco dinamico riprende lo spirito di Sonic AdventureTM 2 Battle, offrendo tre giochi di carte veloci e...

leggi tutto