fbpx

In evidenza | Interviste

UN ANNO ALL’INSEGNA DI STUMBLE GUYS

4 Apr - 2024

Tags from the story: Stumble Guys.

In Italia, a un anno dal lancio, Stumble Guys è diventato un vero e proprio fenomeno che ha accolto un numero sempre maggiore di partners e fans. Per saperne di più LM ha intervistato Giada Paterlini, Presidente, e Isabella Barone, Managing Director, dell’agenzia Starbright Licensing, che ha sviluppato il brand in questo territorio.

Ci raccontate cosa c’è dietro al fenomeno di Stumble Guys?

Stumble Guys è un gioco online ad eliminazione diretta, multigiocatore – fino a 32 giocatori in contemporanea – in cui i giocatori inciampano round dopo round attraverso mappe uniche, finché non viene incoronato il vincitore. Il gioco è apprezzato da decine di milioni di giocatori ogni settimana e in breve tempo è diventato un fenomeno globale virale.

Il gioco è in costante crescita grazie al suo gameplay divertente e frenetico, adatto a tutte le età, alla sua collezione sempre crescente di personaggi e mappe, all’ampia community di creatori e alle collaborazioni mensili con IP e marchi famosi (ad esempio NERF, Barbie, Monopoly, Tetris o il famoso creatore della Gen-Z Mr. Beast che recentemente è diventato anche un personaggio del gioco!) In brevissimo tempo, il team di Scopely ha ampliato il gioco, entrando nel mondo del licensing e del merchandising, dove ha riscontrato un grande successo e racchiude in sé, un enorme potenziale.

Stumble Guys ha conquistato un ampio bacino di giocatori di tutte le età. Qual è la sua forza?

Non è facile riassumere in poche parole il successo di questo gioco nel settore dei prodotti di consumo: il programma di licenza di Stumble Guys è stato lanciato all’inizio della scorsa primavera, trasformando un’esperienza principalmente digitale (con giocabilità su mobile) in un’esperienza reale, con prodotti fisici, capaci di catturare l’interesse dei consumatori.

Come avete vissuto questo primo anno di sviluppo del brand in Italia?

Siamo stati la prima agenzia di licensing, nel mondo, ad intuirne il potenziale e l’adattabilità di questa IP nei beni di largo consumo. Abbiamo quindi messo a disposizione del Licensor, il nostro know-how per creare un progetto di licensing innovativo in Italia. Siamo quindi riusciti a raggiungere ottimi risultati in brevissimo tempo, grazie ai nostri partner, che hanno creduto, con noi, fin dall’inizio nel progetto e vi hanno investito con i loro prodotti, raccogliendo la sfida!

Finora, in Italia, abbiamo già chiuso diversi accordi di licenza, tra i quali possiamo citare: Diramix per le card collezionabili, gli stickers, i mini 3D e gli stretchables; Poolover per il back to school, Grani & Partners come fornitore preferenziale per il promozionale e le loyalty; Preziosi Food per le patatine; ELG Food per il confectionery, le Uova di Pasqua e i prodotti seasonal; Clementoni per Puzzle, RollyBrush per l’oral care e Pon Pon Edizioni, per il publishing.

Per quanto riguarda poi i partner internazionali, nel 2024 PMI (master toy) e Panini (stickers) hanno già iniziato il loro programma di lancio globale, insieme a Diramix con gli stretchables e le figurine 3D collezionabili in flow pack e blister.

In particolare, Diramix ha lanciato in edicola le cards e i mini 3D già dalla Primavera 2023, riscontrando un successo immediato da parte dei consumatori. Il piano è poi stato rinforzato ulteriormente, nel 2024, con l’arrivo degli stickers, di nuove collezioni di mini 3D e dei Monsterflex, la prima collezione di stretchables, che ha avuto un grandissimo successo!

L’abbigliamento, grazie a OVS e Calliope, contribuiscono insieme al publishing, entrambi in uscita a breve, ad allargare la visibilità del brand nei rispettivi canali, amplificandone l’esposizione e siamo solo all’inizio!

L’arrivo del giocattolo di PMI, distribuito in Italia da Rocco Giocattoli, ha dato un ulteriore impulso al programma di sviluppo licensing.

Quali sono le ulteriori possibili declinazioni del brand nel mondo del licensing?

Non ci sono limiti, né di prodotto né di target. Stumble Guys si rivolge ad ogni tipo di pubblico, poiché è neutrale rispetto al genere: diversità e inclusione sono elementi chiave del gioco, che si rivolge a tutte le età e a tutti i sessi. L’elenco di oltre 500 personaggi (con nuovi aggiunti mensilmente) mantiene il marchio fresco e trendy, con una varietà tale da spingere i consumatori a volerli collezionare tutti!

Stumble Guys ha già ospitato e ospiterà partnership di co-branding, tra cui Barbie, Hot Wheels, Puffi, solo per citarne alcuni. Come si evolveranno queste collaborazioni sui prodotti o eventi esterni al gioco?

Le collaborazioni sono state ideate per un periodo limitato di gioco, durante il quale i giocatori hanno la possibilità di giocare coi loro personaggi preferiti, in mondi unici ed eventi speciali.

Il fattore vincente è il rinnovo costante col quale si succedono nuove collaborazioni, che stimolano i giocatori a nuove sperienze. Sicuramente, questa è una delle chiavi vincenti del gioco.

Quali sono le campagne marketing e di comunicazione a supporto delle uscite dei nuovi prodotti a marchio Stumble Guys?

Ogni licenziatario è fortemente impegnato a supportare il lancio dei propri prodotti con attività di marketing e punta a un costante rinnovo di prodotti, in linea con l’evoluzione del gioco. Scopely, il Licenziante, si sta concentrando su iniziative di trade marketing da pianificare in tutto il mondo: nel 2024 Stumble Guys sarà visto ovunque!

Il marchio ha generato più di 45 miliardi di visualizzazione su canali come TikTok, YouTube e Discord, con contenuti originali, fan art e molto altro. In che modo pensate di sfruttare il potere che Stumble Guys ha sui social?

Da Tiktok a Discord, fino a Youtube, l’elemento virale di Stumble Guys sui social lo rende immensamente attraente, soprattutto per quei partner che cercano di attirare il pubblico della Gen Z e di realizzare prodotti dedicati. Il programma ufficiale di creazione di contenuti di Stumble Guys è un esempio di come i fan dedicano molte ore ogni settimana per raccontare agli altri il gioco e per far conoscere tutte le nuove mappe, personaggi e altri entusiasmanti eventi che vengono rilasciati ogni mese nel gioco. La comunità di Stumble Guys è una delle più fidelizzate a livello mondiale.

Attualmente disponibile su mobile, PC Xbox e Twitch, Stumble Guys sarà presto lanciato anche su ulteriori piattaforme. Come impatterà sul brand questa espansione verso nuovi supporti di gioco?

Penso che rafforzerà ulteriormente la giocabilità, la brand awareness e il target dell’IP, rappresentando un’esperienza di gioco allargata a più livelli.

La presenza non solo su mobile, ma anche su PC, Xbox e Twitch è una tappa significativa del suo percorso di crescita e non vediamo l’ora di scoprire le novità che il Licensor ha in serbo!

Oltre a Stumble Guys, quali sono le altre novità che presentate a Bologna quest’anno?

Per questa edizione della BLTF/K abbiamo deciso di concentrarci sui brand già avviati e inseriti nel nostro portfolio, come Dragon Ball, Hello Kitty, Stumble Guys, insieme agli altri selezionatissimi anime che lo completano. La scelta traspare in maniera evidente anche nella collocazione di ogni brand in una posizione unica ed esclusiva presso il nostro stand, che invitiamo a visitare, durante la Fiera. Le novità che presentiamo e invitiamo a scoprire sono quelle raccontate dai marchi che già rappresentiamo, in un dialogo continuo col mercato.


Iscriviti alla nostra newsletter


Leggi il nostro ultimo numero


Richiedi_Ora_Abbonamento


MEDIAWAN E ZAG ANNUNCIANO LA NASCITA DI MIRACULOUS CORP
MEDIAWAN E ZAG ANNUNCIANO LA NASCITA DI MIRACULOUS CORP

Mediawan e ZAG hanno annunciato la nascita di Miraculous Corp. Questa innovativa joint-venture tra Mediawan e ZAG riunisce tutte le sfaccettature del franchise Miraculous, acclamato in tutto il mondo, sotto la proprietà dei due partner (circa il 60% per Mediawan, il...

leggi tutto